Emanuela Passacantilli. Nasco a Roma nel 1975. Diplomata in fotografia all’Ist. Superiore di Cinematografia Roberto Rossellini di Roma nel 1994, il mio percorso fotografico si concentra su tematiche di paesaggio urbano, architettura, e viaggio. Partecipo a varie mostre collettive, pubblicazioni e cataloghi.

Nostalgie d’acqua. L’acqua è un filo conduttore che attraversa gran parte del mio percorso fotografico. Mi accorgo di aver scattato principalmente in luoghi di mare, di oceano, di lago e a volte di pozzanghere, alla costante ricerca di questo magico elemento che mi attira a sé come un magnete. L’acqua mi trasforma, a volte lava via dolori e pensieri, lasciando pace laddove c’era scompiglio. Mi chiedo spesso se eserciti questa malia anche sugli altri, se anche loro persi in visioni di orizzonti provino quel senso di sospensione che precede il cambiamento. Qualcosa avviene in questo tempo di contemplazione, un movimento interiore, una percezione di nuove possibilità.

VAI al PORTFOLIO COMPLETO